I Luoghi di Leonardo-Da Vinci Trail


Da Vinci trail 490.jpg

Da dove viene la gomma? Quanto petrolio indossiamo? E quanto contano le sostanze adesive nel costruire le cose? Chi da sempre ama interrogarsi sulla realtà non può perdere l'occasione di trovare le risposte a molte sue domande. Il Museo della Scienza e della Tecnologia Leonardo Da Vinci, situato in un monastero olivetano costruito agli inizi del '500 nel cuore della città di Milano, si estende su 40.000 mq ed è il più grande museo tecnico-scientifico in Italia. Fin dalla sua nascita, nel 1953, rappresenta un luogo fondamentale per la comprensione dei fenomeni scientifici e del loro impiego tecnologico e pratico. Seguendo l'approccio educativo improntato alla scoperta e all'esplorazione, il Museo ha realizzato con Moleskine un progetto che offre un utile strumento per conoscere una Milano che è sotto ai nostri occhi, se sappiamo dove e come guardare.

Da Vinci trail 1.jpgDa Vinci trail 2.jpg

Da Vinci trail 3.jpgDa Vinci trail 4.jpg 

"I luoghi di Leonardo- Da Vinci trail" è un'edizione speciale costituita da due parti: la prima è un city notebook di Milano, personalizzato sulla fascetta, con serigrafia interna e tutti gli strumenti necessari per esplorare la città. Il Museo è indicato sulla mappa grazie agli appositi fogli trasparenti removibili ed è presente un sistema iconico, sviluppato da Museo stesso, con i rispettivi adesivi: tutti mezzi utili per annotare i luoghi di interesse personale. L'altra parte è un opuscolo, bilingue (anche nel titolo), che presenta i luoghi che portano la straordinaria impronta di Leonardo da Vinci, per esplorare Milano attraverso la sua opera.

Da Vinci trail 5.jpgDa Vinci trail 6.jpg

Perché l'obiettivo del Museo, come si legge nel sito, è esattamente questo: offrire "un percorso di scoperta, esperienza, emozione e comprensione accessibile a tutti."

Per info: http://www.museoscienza.org/