Oxford


OxfordSegnalata in varie pubblicazioni di viaggio come meta ricca di arte e letteratura, Oxford, Mississippi, vanta diversi edifici storici, oltre a un'ottima offerta di shopping, ristorazione e intrattenimento. Molti festival attirano migliaia di visitatori durante l'anno, dalla Oxford Conference for the Book, in aprile, all'Oxford Film Festival e il Yoknapatawpha Summer Writers' Workshop in giugno. L' Annual Faulkner and Yoknapatawpha Conference cade in luglio, seguita da un'acclamata stagione di football.

Costituita nel 1837, Oxford è oggi nota come città del Premio Nobel William Faulkner. La residenza di Faulkner, costruita in origine da un pioniere colonizzatore nel 1844, fu chiamata "Rowan Oak" dall'autore seguendo l'opinione celtica sulle doti protettrici dell'albero.

OxfordOxford

Faulkner ha scritto Absalom, Absalom!, Light in August, A Fable e The Sound and The Fury a Rowan Oak e vi è rimasto fino alla sua morte nel 1962.

Faulkner una volta scrisse, in omaggio alla sua piccolo città: "Ho scoperto che il mio piccolo francobollo di terra natia meritava di essere oggetto di narrazione, e che non avrei mai vissuto abbastanza per farlo in maniera esaustiva". La frase è serigrafata all'interno di un Moleskine notebook realizzato nell'agosto del 2009 per l' Oxford Convention & Visitors Bureau. Una fascetta racchiude il taccuino sovrapponendosi al design della copertina. I notebook sono stati utilizzati come dono ai visitatori della città.