Young Guns 6


yg6490.jpgADC Young Guns è una competizione mondiale di portfoli, che include diverse discipline e ha lo scopo di far emergere i nuovi professionisti del settore creativo. Lanciato nel 1996 dall'Art Directors Club, la principale organizzazione per i media integrati e il primo collettivo internazionale di creativi nei settori pubblicità, design, interactive media e comunicazione, l'elenco dell'ADC Young Guns oggi vanta sei classi di talenti eccezionali. I vincitori delle edizioni passate comprendono i designer Stefan Sagmeister e James Victore, il Direttore Creativo dell'agenzia AKQA Rei Inamoto, i fotografi Floto+Warner e gli illustratori Deanne Cheuk e Alex Trochut: tutti hanno ricevuto il premio nei primi anni delle loro promettenti carriere.

I vincitori ricevono il premio ADC Young Guns Cube e il loro lavoro è protagonista di una mostra alla ADC gallery e di una pubblicazione in edizione limitata. Nel 2008, per la seconda volta, ADC si è rivolto a Moleskine per pubblicare il volume, in versione tascabile,che comprende le opere dei 50 vincitori di ADC Young Guns 6. Ogni vincitore sceglie tre progetti da presentare nel libro

All'inizio dell'anno ADC e Moleskine hanno collaborato per lanciare The Undiscovered Letter, una sfida creativa per far conoscere la missione diLettera27,organizzazione non-profit rivolta a favorire l'alfabetizzazione. Il concorso era rivolto esclusivamente ai passati ADC Young Guns, ai quali è stato chiesto di realizzare la 27sima lettera dell'alfabeto. I partecipanti erano invitati a farlo senza limiti e ad interpretare il concetto liberamente. A ognuno è stato dato un taccuino Moleskine su cui dare spazio alle proprie idee. Sono stati selezionati 27 finalisti, e il vincitore è stato il progetto di Tiziana Haug (già vincitrice di Young Guns 5). L'opera è stata raccolta in un notebook tascabile a colori con la copertina morbida.

yg6_1.gifyg6_2.gif

Il volume ADC Young Guns 6 e quello di The Undiscovered Letter sono stati confezionati insieme e presentati all'evento ADC nel dicembre del 2008. Sono in vendita online all'ADC store e disponibili nel corso di svariati eventi ADC durante l'anno. Inoltre, l'editore Chronicle Books distribuirà I due volumi nelle librerie nazionali.

Per il 2009, la competizione prima biennale è diventata annuale e resta rivolta ai professionisti nella comunicazione visiva dai 30 anni in giù. Ogni anno, quindi, la giuria valuterà i lavori e selezionerà i 50 creativi che si aggiungeranno alla prestigiosa lista.