Black and Square


Black_and_Square_490.jpg "Black2 (Black and Square)" è la mostra ideata da Konstantin Grcic, designer industriale concettuale, che analizza la presenza della forma squadrata di colore nero nell'oggetto contemporaneo. Attraverso una selezione di cinquanta prodotti più o meno noti, Grcic accomuna oggetti disomogenei all'interno di una categoria formale e linguistica omogenea.
Black_Square_235_04.jpg BlaCK_Square_235_01.jpg Black_Square_235_03.jpg Black_Square_235_02.jpg
In mostra anche il taccuino Moleskine, insieme con il chip di Apple per l'iPhone e l'iPad, il ThinkPad IBM, l'amplificatore Marshall, la lettera "l" nel font Helvetica e l'audiocassetta BASF, il primo oggetto prodotto in plastica dall'industria moderna. Tra le altre scelte una pentola (La Cubica di Aldo Rossi del 1991), un carrello contenitore (il Boby di Joe Colombo del 1970), una sedia (la Vitra03 di Maarten Van Severen) e il TV Black ST 201 di Sapper e Zanuso (1969).

La mostra non stabilisce un metodo, nè enfatizza gli artisti, ma prende atto della diffusione "orizzontale" di un elemento formale che si ritrova in contesti molto diversi fra loro.

Maggiori informazioni sulla mostra le trovate qui
 
Istituto Svizzero di Roma
12 dicembre 2010 - 12 febbraio 2011
Sala Elvetica
Roma

Print in MSK format