Cortona On the Move. Storie di fotografi e fotografie in viaggio.


Moleskine on the Move_490.jpg              Uno scatto di Antonin Kratochvil ripreso nel taccuino Moleskine  dedicato al Festival

Il viaggio in tutte le sue declinazioni. E' il tema d'esordio di Cortona On the Move, che con questa prima edizione si propone come uno dei più importanti appuntamenti internazionali dedicato al mondo della fotografia, in collaborazione con National Geographic. Fino al 4 settembre la cittadina umbra sarà trasformata in spazio espositivo e di incontro per professionisti, appassionati e viaggiatori. Già nel passato Cortona ha ospitato eventi dedicati alla fotografia, workshop e seminari professionali. Quest'anno si è deciso di passare a un vero e proprio festival aperto anche al grande pubblico.

Cortona On the Move racconta storie di fotografi e di fotografie in viaggio. In mostra grandi fotografi della scena internazionale come David Alan Harvey (Off for a family drive), Alex Majoli (Hotel Marinum) e Antonin Kratochvil (Galapagos) affiancati da esordienti come Gabriele Galimberti (Couchsurfing) e Flora Marillon (Isthmus).
Cortona_on_the_Move_235_01.jpgCortona_on_the_Move_235_02.jpg

Moleskine partecipa con un taccuino classic pocket, un'edizione speciale con logo del Festival serigrafato a contrasto in copertina. Distrubuito agli ospiti speciali e ai protagonisti dei vari workshop. Il retro della fascetta personalizzata riprende un'immagine del fotografo Antonin Kratochvil.

Cortona On the move nasce dall'incontro tra l'associazione On the Move e Carlo Roberti, fondatore e direttore di Toscana Photographic Workshop. Il programma dettagliato lo trovate qui.


 

                                                                                                     

 

 

Print in MSK format