Detour: the Moleskine Notebook Experience


Immergersi nel taccuino Moleskine di qualcun altro (specialmente se questo qualcuno è un artista famoso) regala uno sguardo intimo nel processo creativo. Detour: the Moleskine Notebook Experience è l'ultima edizione di un libro che celebra l'omonima mostra itinerante di Moleskine che dal 2006 si sposta nelle città di tutto il mondo.

Una collezione unica, composta da più di 250 taccuini Moleskine decorati, hackerati e riempiti di schizzi per dimostrare le infinite possibilità che offre la carta. La pubblicazione di 352 pagine vanta opere di Ron Arad, Martì Guixé, Ross Lovegrove, Karim Rashid, Zhang Yuan, Italo Rota e Toyo Ito nonché più di 300 illustrazioni a colori. I bordi arrotondati donano al libro l'inconfondibile tocco Moleskine.

 

Gli appunti, i ritagli, i disegni e le sculture presenti nel libro continuano a fare il giro del mondo consentendo al pubblico di sperimentare, sfogliare e interagire con le pagine del taccuino. Tutte le opere inserite nel libro e nella mostra Detour sono state donate dagli autori a lettera27, fondazione non profit che sostiene il diritto all'alfabetizzazione e all'istruzione e promuove l'accesso alla conoscenza e all'informazione.

 

Questa nuova edizione dal formato più leggero contiene le informazioni aggiornate e una nuova sezione, rappresentando la più grande selezione di taccuini Moleskine riempiti mai pubblicata.

I libri Moleskine Books offrono uno sguardo unico nei processi creativi di famosi artisti, designer, scrittori e architetti, scavando a fondo nelle loro menti e nei loro metodi per fornire una panoramica completa del loro lavoro. Scopri l'elenco completo dei titoli pubblicati da Moleskine Books qui.

Print in MSK format