Afrofuturismo a Mantova


4_Tuggar_Free-Kick_2009.jpg Fatimah Truggar, artista nigeriana di fama internazionale, porta l'afrotuturismo a Festivaletteratura, manifestazione culturale che ogni anno richiama appassionati e intellettuali da ogni parte del mondo. Le sue opere, collage digitali legati a teconologia e cultura post-coloniale, saranno presentate all'interno di un workshop dedicato all' Afrofantasy promosso da lettera27, fondazione non-profit da sempre impegnata per promuovere conoscenza e istruzione, con il supporto di Moleskine.
Tra gli altri appuntamenti organizzati dalla fondazione: Il maestro disincantato. Ripensare l'educazione attraverso la tecnologia; ospite Mark Grimes, cofondatore di Maker Faire Africa, fiera itinerante dedicata alla creatività tecnologica del continente africano. Il programma si chiude con Moltiplicare le prospettive: il sapere dal punto di vista africano, incontro con Rasheed Araeen, uno dei più attivi e autorevoli intellettuali postcoloniali. L'appuntamento ospita anche la premiazione del concorso Wikimedia Italia, dedicato quest'anno ai migliori contenuti africani pubblicati su Wikipedia.
mantova2.jpg mantova235_03.jpg
 
Moleskine partecipa al Festival con un notebook personalizzato che verrà donato a tutti gli autori ospiti e amici del festival. Particolari del Palazzo della Regione e della Basilica di S.Andrea di Mantova sono riprodotti stilizzati sulla fascetta e serigrafati in copertina.

Print in MSK format