Lost and Found


lostandfound490_bis.jpg"Perdere il passaporto era l'ultima delle preoccupazioni; perdere un taccuino era una catastrofe". Bruce Chatwin ne "Le vie dei Canti" riassumeva così l'importanza che i taccuini ricoprivano nei suoi viaggi.

Per questo motivo, racconta ancora, "Sul frontespizio scrivevo il mio nome e indirizzo e offrivo una ricompensa a chi lo ritrovava". Ancora oggi sui nostri taccuini la scritta "As a reward: $" campeggia sulla prima pagina. Gli amanti dei taccuini Moleskine hanno reso questo uno spazio creativo, dove compaiono le ricompense più inventive. Clicca qui per raccontare la tua storia.

Print in MSK format