Scriba. Moleskine alla Settimana del Design




Una scenografia mutante tra analogico e digitale, con un grande foglio bianco e un robot che disegna e scrive i tweet postati dal pubblico, impugnando le nuove penne Moleskine. Intorno una serie di sedute, tavoli, libri da sfogliare, uno spazio aperto per leggere, studiare, esplorare. In mostra anche una selezione di taccuini provenienti dagli archivi  Detour, opere di designer internazionali come Tord Boontje, Fernando e Humberto Campana, Julia Lohmann, Nicholas Gwenael, Patricia Urquiola. Disegnata da Giulio Iacchetti,  Scriba fa parte della mostra Interni Mutant Architecture & Design, principale appuntamento del Fuorisalone.

scriba08.jpg scriba03.jpg scriba11.jpg scriba09.jpg

Moleskine partecipa alla Settimana del Design di Milano con molte altre mostre ed eventi, tra cui gli Open Days, un atelier aperto al pubblico dove sono presentate le nuove collezioni Writing, Travelling e Reading.

Print in MSK format