Moleskine al Musée Rodin



Auguste Rodin è famoso per la sua straordinaria capacità di tradurre in un materiale freddo e duro come il marmo la morbidezza e il calore della pelle, della carne e del corpo, creando nelle sue sculture forme sensuali e linee eleganti. Ma era innanzitutto un disegnatore e un pittore. Moleskine è stata invitata a creare un taccuino Custom Edition e un blocco per appunti Watercolour per il Musée Rodin, la più vasta collezione di opere dell'artista.

Il profilo bianco di un nudo femminile giace su uno sfondo nero, serigrafato sulla copertina del taccuino. Il motivo è tratto da un disegno di Rodin, che richiama le linee decise e i contorni fluidi dei suoi lavori. Una fascetta di carta traslucida avvolge con delicatezza il blocco, sfiorando appena la copertina. All'interno, le pagine vuote fremono, in attesa di essere riempite di disegni dal vero, studi e muse.

Il nudo di donna compare anche sulla fascetta dei taccuini tascabili Moleskine Custom Edition, in rosso e nero. Sotto, campeggia il logo del museo punzonato. Clicca qui per vedere un video su come da un ago solitario, piccoli strumenti e un occhio acuto nascono i motivi punzonati per le Moleskine Custom Edition.  

Cerca i taccuini Moleskine Musée Rodin nello shop del museo e sul negozio online cliccando qui

Immagini copyright Musée Rodin 2013. Fotografie di Jacques Gavard. 

Print in MSK format