Moleskine for music



Paolo Conte, il pianista Ludovico Einaudi, il chitarrista israeliano Yuval Avital, il gruppo rock islandese Sigur Rós, ma anche la cantautrice Elisa, il rapper cinese Mc Yan e il compositore italiano Giovanni Sollima. Sono tutti artisti che, in un modo o nell'altro, hanno collaborato con Moleskine. In alcuni casi un taccuino in edizione limitata creato ad hoc con cover e fascetta personalizzata. In altri un percorso creativo diventato installazione permanente nella mostra Detour
MoleskineforMusic_235_01.jpg MoleskineforMusic_235_02.jpg

woodstock_ico.jpg woodstock_love_ico.jpg

Come per gli artisti, anche i festival e le manifestazioni musicali sono spesso inspirazione e oggetto di nuove edizioni: il taccuino pop dedicato all'Haldern Pop Festival ne è un esempio, così come l'edizione colorata peace&love di Woodstock e la versione più classica creata in occasione del 43esimo Jazz Festival di Montreux.

Esperti e music-lovers, Moleskine ha creato due strumenti anche per voi: il Music Notebook, il taccuino pentagrammato indispensabile per compositori e musicisti (pocket o large), e il Music Journal per scrivere, appuntare, ideare, esplorare il tema della musica a 360° gradi.


Print in MSK format