Montreux Jazz Festival: Francis Baudevin disegna il manifesto 2011


Montreaux SEP_490bis.jpg
Blu, rosso, giallo, bianco e nero i colori scelti da Francis Baudevin per la 45esima edizione di Montreux Jazz Festival. Tre cerchi in sequenza ritmata, all'interno di un quadrato, il motivo simbolo di questa edizione. Lo stesso che Moleskine riprende nel taccuino dedicato alla manifestazione musicale, un'edizione limitata con fascetta colorata ispirata alla locandina d'autore. La disposizione degli elementi a 45 gradi rappresenta il quarantacinquesimo Festival, ma anche il disco a 45 giri, con il suo foro circolare al centro.

Francis Baudevin è tra i maggiori esponeneti del movimento d'arte contemporanea svizzera. Quest'anno è l'artista scelto da Claude Nobs, ideatore e patron dell'evento musicale, che fin dalle prime edizioni decide di unire musica e arte, collaborando ogni anno con un artista diverso. Tra i nomi celebri che hanno realizzando il motivo grafico simbolo della manifestazione anche Andy Warhol e Keith Haring.

Montreaux SEP_235_04.jpg Montreaux SEP_235_03.jpg Montreaux SEP_235_02.jpg Montreaux SEP_235_01.jpg

Punzonato in copertina lo stesso motivo astratto versione bianco e nero, ripreso anche all'interno del taccuino nel risguardo personalizzato.

Maggiori dettagli sul festival li trovate qui.


Montreux Jazz Festival 2011
1-16 Luglio

 



Print in MSK format