My Moleskine 2.0 a Hong Kong


mymoleskine_20_490.jpg Perforare il proprio taccuino, ricolorarlo, tagliuzzarlo, applicarvi linguette, icone, mappe, tasche, mascherine, fonderlo con altri strumenti, ibridarlo, "hackerarlo" secondo le proprie necessità organizzative, i propri gusti, le proprie manie.

A questo tema è dedicata My Moleskine 2.0, un concorso di idee lanciato nel maggio 2009 da Hong Kong per raccogliere le migliori soluzioni di life hacking applicate ai taccuini Moleskine. Il life hacking è l'arte dell'organizzazione della vita e del tempo attraverso  combinazioni di strumenti analogici e digitali.

Oltre cento i partecipanti, da Canada, Francia, Germania, Hong Kong, Italia, Messico, Turchia, UK, USA. Tra questi ne sono già stati selezionati quaranta che accedono alla seconda fase: i loro taccuini al momento sono esposti in cinque negozi di Hong Kong, dove il pubblico può sfogliarli e votarli. Il più votato vince una scorta di materiali Moleskine a vita.
Tra i partecipanti al concorso di Hong Kong Claudia Abrugiati, già vincitrice della tappa di Milano di MyDetour 5x5.

In questa gallery trovate un selezione tra i quaranta hack esposti a Hong Kong. Il taccuino vincitore sarà annunciato a inizi agosto.

My Moleskine 2.0 Exhibition, dal 15 al 30 luglio 2009 ad Hong Kong. Tutti i dettagli sul sito MoleskineAsia.com. MyMoleskine 2.0 è un progetto Moleskine, Stepcase Lifehack e City'super/LOG-ON.

tuba_gezer_110.gif Visita la gallery

Print in MSK format