myDetour Tokyo: la gallery


myDetour TokyoUna cassa piena di taccuini, con disegni, storie illustrate, ritagli visionari e collage di materiali insoliti.

Tokyo ha risposto in maniera molto generosa alla chiamata di myDetour. Le 5 teche sparse per la città lo scorso ottobre sono state riempite di taccuini. 10 tar questi scelti dalla giuria saranno esposti nella prossima tappa. 

Il primo selezionato è il taccuino di Tomoko: "Faces", una serie di ritratti ricamati su cotone, incorniciati da un nastro rosa. Dietro ogni volto, in trasparenza nel tessuto, uno sfondo diverso, un dettaglio, un materiale. Un percorso emozionale.

Tomoko sarà invitata all'opening del prossimo Detour.

Tutti i taccuini myDetour sono donati alla Fondazione lettera27, che sostiene l'accesso alla conoscenza e il diritto all'informazione nei paesi in via di sviluppo ed entrano a far parte del circuito espositivo degli eventi Moleskine. 

Guarda la gallery (data l'internazionalità del progetto, i contenuti sono in lingua inglese)

Print in MSK format