Nuova tappa nel viaggio Detour: Shanghai



Rebec Hohoho, blogger e scrittrice di viaggi, all'inauguarazione di Detour Shanghai 

edizione di Detour, mostra itinerante di taccuini Moleskine, per la prima volta a Shanghai nello storico palazzo di Bund18. Ai lavori di grandi artisti internazionali come Karim Rashid, Ron Arad, Tord Boontje e i musicisti Sigur Ros, si sono aggiunti quelli di 30 importanti autori cinesi. Tra questi, i registi Zhang Yuan e Jia Zhangke, lo stilista Joseph Li, il fotografo Wang Xiaohui, il blogger Han Han, i designers Alan Chan e Lv Yong Zhong, il musicista-artista MC Yan e i visual artists Ai WeiWei and Yang Yongliang. Molti di loro erano presenti alla serata inaugurale, guarda il video.
DetourShanghai03.jpg DetourShanghai02.jpg DetourShanghai04.jpg DetourShanghai05.jpg
Alcune immagini di Detour Shanghai al Bound18, guarda la galleria completa su Flickr

Come in ogni evento di Detour, indossando speciali guanti bianchi, i visitatori possono sfogliare le pagine dei taccuini in esposizione, stabilendo un legame diretto con gli autori e seguendo il loro processo creativo pagina dopo pagina. I taccuini sono custoditi in box trasparenti progettati apposta per la mostra.


Mentre disegna sul taccuino Moleskine, i l regista Zhang Yuan, parla degli "hutongs", i vicoli di Pechino, ispirazione riccorente delle sue storie.


Il taccuino di MC Yan, musicista e deejay di Hong Kong, ospite di Detour Shanghai.

A Detour si accompagna myDetour, la staffetta creativa dedicata ai nuovi talenti, aperta a tutti quelli che amano dipingere, disegnare, scrivere e creare liberamente sulle pagine dei taccuini Moleskine. Grazie alla collaborazione con bookshop locali, si rinnova l'invito a donare il proprio taccuino personalizzato e partecipare, così, alla selezione per la prossima edizione. Non mancano, c ollaborazioni locali anche con scuole d'arte e di design, per workshop e incontri creativi. I taccuini più interessanti creati in questi eventi si uniranno alla collezione permanente di myDetour. Qui un esempio di laboratorio creativo presso la Tonji University di Shanghai: Lou Yongqi, professore di urbanistica, e Carl Liu, tra gli autori di Detour, spiegano ad alcuni studenti come il taccuino può collezionare immagini, idee e nuovi concetti. Alcune immagini le trovate qui.
myDetour_Shanghai235_03.jpg myDetour Shanghai_235_04.jpg

Tutti i taccuini di Detour e myDetour sono in mostra permanente nella galleria di moleskine.com 
Detour_Shanghai_gallery235_04.jpgDetour_Shanghai_gallery235_03.jpg

Detour e myDetour sostengono la fondazione lettera27 e, in questa edizione, anche Ailing Foundation, associazioni non-profit coinvolte in progetti culturali legati alla promozione di educazione, informazione, arte e conoscenza.

Curatore: Raffaella Guidobono.

Detour Shanghai
Bund18
21 Ottobre - 20 Novembre , 2010

10 am - 10 pm
 18
Zhongshan Dong Yi Lu

Altre informazioni qui






Print in MSK format