Urban Sketchers II: Lisbona un disegno alla volta


Urban Sketchers Lisbona_490.jpgUn blog collettivo, con centinaia di disegnatori internazionali che raccontano il mondo attraverso i loro taccuini. Esplorano le città, le disegnano in lungo e in largo catturando su carta l'essenza di luoghi e persone: immagini, scene di vita urbana, piazze affollate, signore che fanno la spesa, sguardi panoramici presi dai tetti, persone ferme ai caffé, sedute in riva al fiume. Il loro motto è "see the world one sketch at the time". Organizzano anche sketch crawls e simposi in giro per il mondo. In tre giorni mappano le citta disegno dopo disegno. Questo di Lisbona è il loro secondo simposio con più di 200 partecipanti provenienti da 21 paesi diversi. La prima tappa è stata Portland. Sulla Flickr map di urbansketchers.org si trovano schizzi e immagini delle varie città.  

Urban Sketchers Lisbona_235_04.jpg Urban Sketchers Lisbona_235_02.jpg Urban Sketchers Lisbona_235_03.jpg Urban Sketchers Lisbona_235_01.jpg

Dal 21 al 23 luglio, incontri e letture, mostre ma soprattutto sessioni di sketching all'aperto insieme ad un team di artisti, professionisti e appasionati di disegno, architetti, illustratori, viaggiatori, armati di taccuini, album da disegno, matite, acquarelli, penne, pennarelli. La tecnica seguirà l'istinto.

Urban Sketchers Lisbona_235_06.jpg Urban Sketchers Lisbona_235_05.jpg

Moleskine celebra l'evento con due edizioni speciali: un Taccuino da acquarello e un Album Giapponese, entrambe nella versione Large 13X21cm. Bianco e nero il contrasto della copertina dedicato agli Urban Sketchers. La fascetta personalizzata riprende un disegno dell'illustratore portoghese João Catarino. All'interno la mappa degli incontri disseminati per la città.

Maggiori informazioni sul simposio le trovate sul sito ufficiale.

II International Urban Sketching Symposium
21-23 Luglio
Lisbona
 





Print in MSK format